18/07/13

Turismo della salute

Hotel La Pradera
Viaggi organizzati e programma Vidatox. Un anno fa, in una breve annotazione, facevo riferimento a un’agenzia di viaggi  specializzata nel turismo della salute. L’offerta riguardava il Pacchetto specializzato
per trattamento medico omeopatico del tumore”. Oggi, girovagando in rete, mi sono imbattuta in un altro sito simile. A prima vista credevo che fosse una compagnia aerea, il nome mi ha tratto in inganno, ma poi approfondendo le informazioni ho capito che si trattava di una nuova agenzia, o meglio, una società formata da un team di ingegneri e medici (così è scritto ma non ci sono nomi) che si occupa principalmente del settore aeronautico con servizi di consulenza per le compagnie aeree e di Health Operator (operatore sanitario). Questa società si offre di organizzare viaggi per il turismo della salute collaborando con strutture mediche e di ricerca scientifica. Il sito risulta registrato in data 2 luglio 2013, anche se si trovano notizie in social network o forum dalla fine del 2012. La sede si trova a Milano e l’amministratore sarebbe un ingegnere elettronico che precedentemente lavorava per Radiocuba.

Per quanto riguarda il Vidatox omeopatico, l’offerta è rivolta alle persone che hanno una diagnosi di patologia neoplastica e si dichiara che i migliori risultati si sono evidenziati sui tumori solidi (quali risultati?).  Si tratta di un programma standard che si avvale dell’utilizzo dei prodotti creati dai ricercatori cubani di Labiofam:

VIDATOX 30CH

VIMANG

FeRRICAL

ACITAN

Il soggiorno medio è di una settimana per il paziente e un accompagnatore, presso il Centro Internazionale di Salute (CIS) La Pradera. La struttura sarebbe un Hotel-SPA, la terapia prevede anche la fornitura dei quattro prodotti citati per un periodo di sei mesi. Il costo del Programma Vidatox standard è di 3000 euro più il costo del viaggio di 2000 euro, per un totale di 5000 euro, compreso il viaggio e il soggiorno per l’accompagnatore. La società si rende disponibile per quanto riguarda l’invio della documentazione medica del paziente che sarà sottoposta al vaglio di una commissione medica del CIS, che valuterà, a seconda della patologia, altre cure personalizzate al di fuori del programma standard e tiene a precisare che le terapie non sono sostitutive alle cure convenzionali, ma sono terapie complementari.  Nel sito si dichiara che: “I risultati sono scientificamente supportati”, non ho però trovato riferimenti su questi risultati nel sito e finora non si trovano pubblicazioni importanti su riviste scientifiche accreditate.

Altro capitolo a parte, riguarda le compagnie aeree con cui la società dichiara di collaborare e che sono riportate nel sito:

Lauda-Air

Livingston 

Energy Flyght

Air One

Lauda-Air è stata una compagnia aerea fondata da Niky Lauda nel 1991 ed è stata assorbita dalla Livingston SPA nel settembre del 2005, fermo restando il diritto di utilizzare il marchio Lauda da parte di Livingston. 

Livingston Energy Flyght e Lauda-Air facevano parte del Livingston Aviation Group. Dopo varie fusioni,  peripezie finanziarie e il successivo fallimento, nel 2011 fu creata la nuova compagnia Livingston Compagnia Aerea (New Livingston S. p. A.) 


Air Four è una compagnia aerea fallita e risulta tuttora in liquidazione. 

Air One è entrata a far parte di Alitalia nel 2009 e risulta in regola. A quanto pare però, il volo organizzato dalla società sarebbe operato da Blue Panorama o Neos, ma si stanno organizzando con propri voli, con personale medico e con tariffe special. Anche la Blue Panorama, tra l’altro, risulta con licenza sospesa prima e successivamente con licenza provvisoria dall’ottobre 2012.  La situazione appare poco chiara. Qui potete trovare l’elenco delle imprese  titolari di licenza di traspoto aereo dell’ Enac

Insomma, oltre alle insufficienti informazioni scientifiche sul prodotto Vidatox, non promettono bene nemmeno questi viaggi turistici della salute.

25 commenti:

  1. Cara Rosa,
    innanzitutto la voglio ringraziare per l’articolo che ci ha scritto, dovrei però segnalarle alcune imprecisione.
    AirGoesMagic The Airware Company Srl (nome che lei non riporta nel suo articolo e che vorrei sia detto) è una azienda di consulenza nel settore aeronautico, nata per iniziativa di ingegneri e medici (uno degli ingegneri sono io, se vuole faccia le sue indagini di chi sono gli altri). Siamo esperti del mondo aeronautico e contiamo con professionisti di prima linea che da più di 20 anni godono del rispetto delle massime autorità cubane, rispetto guadagnato con il lavoro ben fatto.
    Siamo organizzatori (in modo ufficiale), come ben dice Lei, di tutto questo casino creato da persone che hanno approfittato del lavoro di altri per vendere false speranze, persone che vendono il Vidatox 30CH su ebay, quelli che lo spediscono dall’Ecuador o quelli che addirittura vendono gli scorpioni. Siamo una struttura seria, non per niente il nostro dominio è .aero che, se fa le stese ricerche come dice di aver fatto, troverà che non si può comprare come qualsiasi altro.
    Il Vidatox 30CH (che si tratta di una diluzione 30 centesimale del veleno dello scorpione Rhopalurus junceus) non è un medicamento antitumorale, si tratta soltanto di un antinfiammatorio, analgesico e inmunoregolatore, a differenza del prodotto naturale che è ancora in fase di studio, che si è dimostrato veramente antitumorale, che si sta per ottenere in modo sintetico e che si registrerà come tale. Questo programma, come non ha detto Lei, va orientato a migliorare la qualità della vita del paziente oncologico, migliora gli effetti indesiderati delle terapie oncologiche attuali e in molti casi gli mette in grado di potergli realizzare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ringrazio per le precisazioni e per le offese, cosa che io non ho fatto. Ho riportato sinteticamente ciò che è scritto sul suo sito, quindi non vedo che bugie avrei detto. Ho scritto un post corretto e nemmeno lontanamente si evince quello di cui lei mi accusa (offendendomi). In merito al Vidatox, è scrito nel vostro sito "che i migliori risultati si sono avuti sui tumori solidi" "che i risultati sono supportati scientificamente", quindi chi mente? Tra l'altro il Vidatox CH30 non potrebbe essere nemmeno un antinfiammatorio, analgesico e inmunoregolatore, visto che è solo acqua ed eccipienti, nessuna traccia di principio attivo. Sulla tossina originale, non mi risultano dati sulla sperimentazione, ma se li ha la invito a pubblicarli, anzi, ne sarei felice e dove sarebbe la dimostrazione che si è dimostrato un antitumorale?

      Elimina
    2. Rosa non si curi di questi cialtroni ! Odio chi specula sulle sfortune altrui e offre false speranze alla gente in difficoltà. E' vero sul sito c'è scritto che cura i tumori solidi. Caro signor Juan Roca, abbia la decenza di sparire e di vergognarsi.Lei è uin essere umano della peggior specie che in altri tempi e in altri luoghi sarebbe stato coperto di pece e piume. Taccia e se ne vada cialtrone!

      Elimina
  2. Non abbiamo però parlato delle altre cure “personalizzate”: Gli anticorpi monoclonali CIMAVax EGF, Vaxira, CIMAHer, FILGRASTIM, e altri, risultato della ricerca scientifica Cubana, risultato che Lei mette in dubbio e che, fino adesso, non capisco come certe persone condividono questi dubbi. Cuba è un paese che, non essendo del chiamato primo mondo, ha risultati nel campo della ricerca scientifica, la salute, l’istruzione (e tanti altri) all’altezza di quelli più sviluppati. Sul sito web della mia azienda c’è dell’informazione che prima di essere stata pubblicata è stata accuratamente revisionata dagli specialisti che hanno in mano i prodotti. Se vuole più informazione, la invito ad andare a Cuba, io personalmente le organizzo il viaggio e degli incontri.
    Non voglio perdere molto tempo a parlare sulla mezza verità / bugia che Lei scrive perché ci vorranno minimo 50 anni per poter spiegarle i risultati raggiunti dalla scienza cubana. Labiofam, casa produttrice del Vidatox 30CH, produce tanti altri prodotti venduti in tutto il mondo, è l’unica azienda al mondo per esempio che ha un veleno per i topi che è soltanto per i topi (cioè biologico), è l’unica al mondo che produce un medicamento che serve per alzare i livelli si ferro emme in modo naturale dalla alimentazione quotidiana (FERRICAL) senza l’uso delle Sali ferrose che hanno degli effetti indesiderati, e tante altre belle cose.
    Il Centro Internazionale di Salute (CIS) La Pradera è una struttura dove si realizzano molti programmi medici, programmi di altissima qualità che è qui dove sono stati ricuperati tante personalità come Diego Armando Maradona.
    Posso parlare anche de la Melagenina Plus? Certo che non la conosce, o non è così furba di parlare di queste cose buone. Un medicamento effettivo contro la vitiligine che in Europa non ci sarà mai (la medicina). Conosce il Heberprot-P? La soluzione (diversa dell’amputazione) per le ulcere dovute ai problemi della circolazione periferica nei pazienti diabetici. In Italia purtroppo non c’è, non si conosce e quando si presenta una cosa di queste le possibile soluzione: Acido Ialuronico e vaselina.
    Dedichiamo qualche minuto ai vettori.
    Blue Panorama Airlines: Si tratta di un’azienda che attualmente è in “concordato preventivo in continuità”, il famoso chapter 11 della legge fallimentare degli Stati Uniti che è stata approvata da poco in Italia, che permette alle aziende che sono in crisi e che potrebbero avere un’opportunità di ricostruire e riconsolidare il capitale, di “mettere nel freezer” per un certo tempo il debito vecchio rinegoziandolo e pagandolo in un certo arco temporale. Dovuto a questo, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) sospende il Certificato di Operatore Aereo (COA) e rilascia uno in modo provvisorio (secondo la legge europea) dato che l’azienda dovrebbe presentare un piano di ristrutturazione praticabile e sostenuto dai fondi veri, perché se togliesse il suddetto COA si perderebbe subito l’attivo e non avrebbe nessun senso tale procedimento. In questo periodo, l’azienda è sotto la supervisione del tribunale. Questi tipi di procedure non sono e non hanno niente di strano, ci sono passati US Airways, United Airlines ed Attualmente American Airlines.
    Su Neos, non mi sembra lei possa apportare molto, soltanto che si tratta di un’azienda del gruppo Alpitour in ottime condizioni.
    Anche se preferite possiamo far fare ai pazienti 2 ore di scalo in francia o a madrid.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. posso fare una domanda scema? Se la scienza cubana in merito a questi ritrovati è così all'avanguardia, come mai non si trova nulla nella letteratura scientifica? Oggi le riviste qualificate (intendo quelle ISI e quindi soggette a peer review serio) abbondano tanto è vero che persino i cinesi si stanno sforzando di pubblicare le loro cose con ottimi risultati. E' possibile che solo gli scienziati cubani non riescano a pubblicare? Come si spiega? Non mi venga a dire di cercarmi i lavori. Fino a prova contraria è lei che sta parlando per asserzioni assolutistiche. Quindi, dovrebbe quanto meno inserire un po' di riferimenti seri in quanto dice per non far vedere che parla solo per sentito dire. Grazie dell'attenzione.

      Elimina
  3. Dimenticavo, sul sito siamo stati un po’ conservatori quando dicevo i nostri professionisti hanno collaborato, avremo dovuto dire:
    Lauda-air Italia / Livingston: fondate dai nostri collaboratori (talmente diverso di affondate dai nostri collaboratori).
    AirOne Cityliner: Si può dire che i nostri l’hanno fatto funzionare veramente.
    AirFour: Attualmente in liquidazione volontaria (della quale sono stato IT Manager come ha potuto vedere sul mio profilo di Linkedin). Scelta del management dati i risultati del mercato che promettevano di essere un grande disastro e invece di far fare ai contribuenti coprire buchi mostruosi si è deciso di chiudere in modo volontario e senza creare dei danni.
    Le ho dedicato queste parole, le quali avrei voluto fossero di più ma sappi che non ho molto tempo da perdere, l’ho fatto solo per chiarire alle persone la grande mancanza d’informazione che crea. Che non perde opportunità, secondo ho potuto controllare, di sputtanare e parlare male (dicendo e creando disinformazione) di prodotti che sono il risultato di una ricerca con delle base alle quali lei non arriverà ne capirà mai. Tempo che ho perso con Lei Gentile Sig.ra Maria Marchetti, che si fa passare per una persona bisognosa per poi trasmettere metà di quello che le si spiega (Lei è stata la prima fortunata che ci ha contattato). Le ho scritto ad una persona che stava chiedendo aiuto, ma mi rendo contro che lei era tutta una farsa, mi auguro non ci scriva nel futuro perché ne avrà bisogno in persona o qualche altro a lei vicino.
    Sono un giovane di 30 anni, che però ha studiato, che certamente non sono un ignorante (e non smetto di farlo) e che prima di scrivere in questo modo ci pensa. Meno male che sulla mia firma ho messo Amministratore Unico (l’ho modificata a posta per Lei dato che solitamente è in inglese come “Sole Director”) perché altrimenti mi sarei ritrovato nel suo articolo come il direttore del sole o il dio del sole, boh, chi lo sa. Una Domanda: Lei sa’ che cos’è RadioCuba, le anticipo che non è una stazione radio come RDS, Kiss Kiss, ecc.
    La invito a riflettere.
    Cordiali saluti,
    Juan Roca Rosales
    Amministratore Unico
    AirGoesMagic
    The Airware© Company Srl
    Mob: +39 3935426122
    skype: j.roca22
    http://www.agm.aero
    http://operator.agm.aero

    Follow us on
    http://www.facebook.com/airgoesmagic
    https://twitter.com/airgoesmagic
    http://www.linkedin.com/company/airgoesmagic-the-airware-company-srl/
    https://plus.google.com/103009998550804358244
    http://www.youtube.com/AirGoesMagic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte il commento di prima che richiamo anche qui (dove sono i lavori seri pubblicati in merito?) vorrei aggiungere che le compagnie aeree di cui si parla sono, come ogni azienda privata, delle società che devono fare businness. Questo vuol dire che al di là della scientificità scadente in merito ai risultati di cui si legge, le compagnie aeree hanno tutto l'interesse ad organizzare viaggi. Più gente viaggia, più viaggi si organizzano più soldi entrano, più gli azionisti (se si tratta di SpA) sono contenti. Non ci trovo nulla di male. E' il mondo degli affari che, notoriamente, non guarda in faccia a nessuno. Ma da qui a dire che certe cure funzionano ce ne passa. Non è la compagnia aerea tal-dei-tali che stabilisce se una cura funziona. E' la società scientifica internazionale che, valutati i risultati, lo fa. Dal momento che, per quanto si cerchi, risultati da presentare in modo serio alla comunità scientifica internazionale non ci sono, rimane che i viaggi sono solo affari e niente altro. Non credo che su questo ci sia molto da arguire. Cordialmente.

      Elimina
    2. Oje compadre....
      tu sociedad otro no està que una "mecanica cubana superfina" :-D :-D

      Elimina
    3. ¿Qué quiere decir este cometario?

      Elimina
  4. Salve Juan, mi lasci rispondere ai suoi commenti e in particolare su questo, sperando di avere delle chiarezze:
    "Il Vidatox 30CH (che si tratta di una diluzione 30 centesimale del veleno dello scorpione Rhopalurus junceus) non è un medicamento antitumorale, si tratta soltanto di un antinfiammatorio, analgesico e inmunoregolatore, a differenza del prodotto naturale che è ancora in fase di studio, che si è dimostrato veramente antitumorale, che si sta per ottenere in modo sintetico e che si registrerà come tale. Questo programma, come non ha detto Lei, va orientato a migliorare la qualità della vita del paziente oncologico, migliora gli effetti indesiderati delle terapie oncologiche attuali e in molti casi gli mette in grado di potergli realizzare."

    Non so. Il fatto è che in giro si sente altro. La gente malata di Cancro vede nel prodotto l'ultibo baluardo proibito dalle ditte farmaceutice per poter guarire dal male che li affligge. Se quello che dice corrisponde alla realtà, mi creda, vuol dire che il messaggio viene diffuso in maniera erronea e quelli che si recano a Cuba o altrove alla ricerca di quel prodotto lo fa con la convinzione di aver trovato una risoluzione al loro male. Questo è quello che contrastiamo perché converrà con me che non è corretto alimentare false speranze come viene fatto in questo modo. C'è mala informazione, che si dica chiaramente di cosa si tratta con dati scientifici alla mano che a quanto mi risulta, spero di sbagliare, non ci sono. Se può aiutarci a cambiare idea noi siamo sempre pronti ad abbandonare la nostra condotta scettica abbracciando quella che è una promessa valida e scientifica. Fino a questo momento il prodotto cubano, a parte quello che lei sostiene, non ha saputo produrre una prova della sua validità e mi riferisco sia a Vidatox CH 30 che al padre Escozul non omeopatico. Può gentilmente fornirci dei veri dati scientifici di validità? Sia chiaro che non abbiamo nulla contro chi cerca di aiutare gli altri proponendo delle cure valide, ma qui si rimane un po' troppo sul vago e la cosa crea ancora più confusione nelle persone che sono disperate e che alla fine spendono, cosa che ha affermato lei stesso, 5000 € per un viaggio a Cuba che non è di natura ludica, ma si basa sulla speranza di guarire. Oltre allo stress che subisce un malato già di per sé spossato da malattia e cure per debellarla. Io lo trovo almeno sconveniente non concorda?

    Luca Menichelli

    RispondiElimina
  5. "Non voglio perdere molto tempo a parlare sulla mezza verità / bugia che Lei scrive perché ci vorranno minimo 50 anni per poter spiegarle i risultati raggiunti dalla scienza cubana. "
    E già, intanto però organizziamo pure i voli, poi tra 50 anni, quando ormai molti di noi non ci saranno più, chi vuoi che si ricordi della sua affermazione?

    RispondiElimina
  6. Sempre la solita solfa... sig. Juan, sprechi tempo, denaro e speranze come vuole, la questione è altra. L'informazione! Che è rivolta a chi non ne ha. Chi poi vuol vedere ciò che più gli fa comodo, credere a quello che più lo rende "felice" (in pace con sé stesso?) non ha nulla a che fare con ciò che fa la Contino. E non ha senso venire qui a specificare in maniera per nulla scientifica ciò che viene sviscerato in modo scientifico... se non ha le prove, voglio dire -in breve-, inutile insistere con aneddoti, sensazioni, speranze -ancora-, illusioni ecc. ecc.
    Posti qualche pubblicazione medica univoca e universalmente riconosciuta (come per l'aspirina)altrimenti vada nei blog di informazione generale, dove tutti postano ciò che vogliono: folletti delle patate, scorpioni medicamentosi, alieni ecc. ecc.

    RispondiElimina
  7. Ma ancora stiamo parlando di scorpioni cubani? Pensavo fosse finita sta storia invece non ce ne libereremo più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Tania, come vede c'è sempre qualcuno che insiste, nonostante l'assenza di prove.

      Elimina
    2. Non ho parole...
      Complimenti Rosa per quello che fai.

      Elimina
  8. purtroppo la gente scorretta che si approfitta dell'ignoranza e della disperazione delle persone, è sempre in agguato... ma perfortuna ci sono blog come questo e ci sono ancora persone come Rosa, pronti a smascherare certi cialtroni.

    RispondiElimina
  9. Mi piacerebbe sapere dell'ingegnere Juan Rocas, di quali certificazioni aeronautiche è titolare la loro azienda. Da quali autorità sono state rilasciate e qual'è la loro base operativa.
    Mi piacerebbe anche che mi spiegasse che ci fa la pubblicità di un farmaco omeopatico (presumo pillole di zucchero prive di principio attivo) su un sito aeronautico e dove è come sarebbero in relazione le due cose. (Non è che chi progetta allestimenti sanitari per aerei o elicotteri, poi solitamente venda anche i farmaci che ci vengono impiegati... O le pratiche mediche ecc.. ).
    E a dirla tutta in genere anche chi si occupa di trasporto sanitario, vende solo quello, non la cura.

    RispondiElimina
  10. Altra nota a margine, un volo per due persone da Milano Malpensa a Cuba costa, anche in questa stagione, dai 1150€ ai 1850 tasse incluse... Non 2000

    RispondiElimina
  11. Io intanto ho segnalato l'azienda alla Provincia per verificare se ha la licenza per organizzare viaggi e al Ministero della Sanità per verificare se ha la licenza per vendere servizi medici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima cosa Maresciallo. Ottimo Veramente

      Elimina
  12. Come ho già scritto in un post prima. Caro signor Juan Roca, abbia la decenza di sparire e di vergognarsi. Lei è un essere umano della peggior specie che in altri tempi e in altri luoghi sarebbe stato coperto di pece e piume. Taccia e se ne vada cialtrone!

    RispondiElimina
  13. Ma se per caso uno ne ha una scatolina, appena rientrato, e la volesse cedere al costro, qui si puo' dire ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo lei? Ma ha letto il Dossier?

      Elimina